giovedì 28 ottobre 2021 21:30

INFERNO
Roberto Castello

Giovedì 28 ottobre 2021 21:30
Gorizia, Teatro Comunale Giuseppe Verdi

Roberto Castello

INFERNO

Anteprima mondiale


coreografia, direzione, videoproiezioni Roberto Castello
con Martina Auddino, Erica Bravini, Jacopo Buccino, Riccardo De Simone, Giselda Ranieri, Ilenia Romano
musiche Marco Zanotti in collaborazione con Andrea Taravelli
luci Leonardo Badalassi
assistente Alessandra Moretti
animazione 3D Roberto Castello
costumi Desirée Costanzo
Foto: Alessandra Moretti

una coproduzione ALDES, CCN de Nantes dans le cadre de l’accueil-studio, soutenu par le Ministère de la Culture / DRAC des pays de la Loire, Romaeuropa Festival, Théâtre des 13 vents CDN, Centre Dramatique National Montpellier con il supporto di RESISTERE E CREARE di Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, Palcoscenico Danza – Fondazione TPE
in collaborazione con ARTEFICI.ResidenzeCreativeFvg / ArtistiAssociati
con il supporto di MiC Direzione Generale Spettacolo, REGIONE TOSCANA / Sistema Regionale dello Spettacolo

L'inferno è il luogo del sovvertimento e del caos, nella cui rappresentazione tutto può coesistere. Ma sarebbe poco credibile oggi una rappresentazione del male come regno di un diavolo sulfureo munito di coda, corna e forcone. L’Inferno è qui, e assomiglia molto al Paradiso. È ciò che spinge a fare ogni sforzo per apparire ogni momento più bravi, più giusti, più belli, più forti, più attraenti, più responsabili, più umili, più intelligenti, che spinge a competere per ottenere gratificazioni morali, sociali, economiche, affettive.
Di qui l’idea di Inferno, una tragedia in forma di commedia - seducente, piacevole, coinvolgente, brillante e divertente - sull’invadenza dell’ego.

Sotto la direzione di Roberto Castello, ALDES produce e promuove opere di sperimentazione coreografica con particolare attenzione alle forme di confine fra danza e arti visive, danza e nuove tecnologie, danza e teatro, realizzando spettacoli, video, installazioni, performances e manifestazioni che hanno come oggetto il corpo.

 

un progetto di:
a.Artisti Associati

Con il sostegno di:
Ministero della Cultura / Regione Friuli Venezia Giulia / Comune di Gorizia
Camera di Commercio Venezia Giulia / Fondazione Cassa di Risparmio diGorizia

In collaborazione con:
Comune di Cormons / Comune di Gradisca d’Isonzo / ERPAC / APT / EnteRegionale Teatrale del FVG
SNG Teatro Nazionale Sloveno di Nova Gorica / Kulturni dom di Gorizia
Palazzo del Cinema-Hiša Filma di Gorizia / PAN ADRIA network

Visaví Gorizia Dance Festival supporta GO! 2025