sabato 30 ottobre 2021 21:30

spettacolo annullato
SOUL CHAIN
TANZMAINZ/SHARON EYAL

sabato 30 ottobre 2021 21:30
Gorizia, Teatro Comunale Giuseppe Verdi

TANZMAINZ/SHARON EYAL

SOUL CHAIN

spettacolo annullato

LO SPETTACOLO NON POTRÀ ANDARE IN SCENA A CAUSA DI PROBLEMI DI SALUTE CHE COINVOLGONO DIVERSI INTERPRETI DELLA COMPAGNIA TANZMAINZ.

Lo spettacolo è pertanto annullato e i biglietti saranno rimborsati con le seguenti modalità:

- I biglietti acquistati in prevendita saranno rimborsati, previa esibizione del ticket acquistato, al botteghino del teatro nelle giornate di festival in questi orari:
venerdì 29 ottobre, dalle 9 alle 12.30;
sabato 30 ottobre, dalle 17 alle 20;
domenica 31 ottobre, dalle 10 alle 12;
sempre un’ora prima degli spettacoli presso la cassa del teatro che ospita l’evento.

- I biglietti acquistati online saranno rimborsati a mezzo bonifico inviando via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) la ricevuta dell’acquisto specificando l’IBAN entro il 3 novembre 2021.

Il direttore della compagnia Honne Dohrmann e alcuni danzatori saranno presenti e incontreranno il pubblico, sempre sabato al Teatro Verdi di Gorizia alle 21.30, per raccontare la genesi dello spettacolo e il lavoro con la coreografa Sharon Eyal. La serata, ad ingresso gratuito, si trasforma così in un’occasione unica per conoscere come lavora una grande compagnia ascoltando il racconto del “dietro le quinte” e dialogando direttamente con i suoi componenti. 

Prima italiana


di Sharon Eyal
Co-creatore Gai Behar
Costumi Rebecca Hytting
Musiche Ori Lichtik
Palcoscenico e disegno luci Alon Cohen
Assistenti coreografo Rebecca Hytting, Tom Weinberger
Direttore prove Andrea Svobodova
con Cristel de Frankrijker, Madeline Harms, Daria Hlinkina, Bojana Mitrović, Nora Monsecour, Amber Pansters, Maasa Sakano, Marija Slavec, Milena Wiese; Zachary Chant, Finn Lakeberg, Federico Longo, Cornelius Mickel, Sándor Petrovics, Matti Tauru, Alberto Terribile, Louis Thuriot and John Wannehag
Direttore: Tanzmainz Honne Dohrmann
Una produzione: Staatstheater Mainz

Ispirato dall’amore e dalle forti emozioni che provoca, Soul Chain combina balletto e musica elettronica in un'emozionante performance di danza contemporanea. L'ensemble diventa uno sciame di corpi pieno di energia in una coreografia estremamente impegnativa che ha vinto il Premio teatrale tedesco DER FAUST nel 2018.
Vista dalla sua creatrice Sharon Eyal come un’opera teatrale sull’amore e il desiderio, Soul Chain è tutto giocato sulla relazione tra gli individui. Con movimenti animaleschi eppure misuratissimi, il gruppo si muove in perfetto unisono, facendo emergere l’unicità di ogni danzatore.

Sharon Eyal e Tanzmainz
Sharon Eyal è nata a Gerusalemme. Dal 1990 al 2012 è stata danzatrice, direttore artistico associato e coreografa residente presso la Batsheva Dance Company. Dal 2009 crea coreografie per compagnie di danza in tutto il mondo.
Tanzmainz è l'ensemble di danza contemporanea dello Staatstheater Mainz ed è diretto da Honne Dohrmann dal 2014. 21 danzatori lavorano fianco a fianco con un diverso team di produzione per creare da tre a cinque anteprime mondiali per stagione.

un progetto di:
a.Artisti Associati

Con il sostegno di:
Ministero della Cultura / Regione Friuli Venezia Giulia / Comune di Gorizia
Camera di Commercio Venezia Giulia / Fondazione Cassa di Risparmio diGorizia

In collaborazione con:
Comune di Cormons / Comune di Gradisca d’Isonzo / ERPAC / APT / EnteRegionale Teatrale del FVG
SNG Teatro Nazionale Sloveno di Nova Gorica / Kulturni dom di Gorizia
Palazzo del Cinema-Hiša Filma di Gorizia / PAN ADRIA network

Visaví Gorizia Dance Festival supporta GO! 2025