domenica 31 ottobre 2021 18:30

INDEFINITE FREQUENCY

Milan Tomášik, Charlie Brittain, SToP

domenica 31 ottobre 2021 18:30
Gorizia, Teatro Comunale Giuseppe Verdi

Milan Tomášik, Charlie Brittain, SToP

INDEFINITE FREQUENCY


di Charlie Brittain, Milan Tomášik & SToP
con Charlie Brittain, Endi Schrotter e Milan Tomášik
Musica Franci Krevh, Ištvan Marta Elliot Cole
Eseguita dal vivo da
SToP Slovenski tolkalni projekt
Matevž Bajde, Tomaž Lojen, Franci Krevh in Luka Jahn
Disegno luci Aljaž Zaletel
Una produzione društvo Slovenski tolkalni projekt, KUD Cortesia
In coproduzione con Pan-Adria: Zavod EN-KNAP, Hrvatski kulturni dom na Sušaku, Kulturno umetniško društvo Moment, SNG Nova Gorica, Zagrebački plesni center, a.ArtistiAssociati Soc. Coop. e Zagrebački plesni ansamble
Sostenuto da Comune di Lubiana, Ministero della Cultura della Repubblica di Slovenia


Indefinite frequency è un concerto-danza dinamico e coinvolgente, eseguito da tre danzatori e quattro percussionisti. Il lavoro indaga il ruolo della memoria nel momento presente e ruota attorno all'effetto a catena che anche esperienze apparentemente minori hanno sulla nostra identità. Diverse polarità e dualità cariano il movimento dei corpi dei danzatori in un lavoro creando un'infinita rete di connessioni e costellazioni.
Musica, movimento e luce si combinano per costruire un ricco arazzo di trama, spazio, tempo e architettura.

Charlie Brittain (UK), Milan Tomášik (SK/SLO) & SToP (SLO)
Il progetto è nato dalla collaborazione tra Charlie Brittain coreografo e performer britannico, Milan Tomášik, artista slovacco che vive in Slovenia dove si dedica all'insegnamento, alla creazione e all'esecuzione e l’ensemble Slovenski Tolkalni Projekt (SToP) fondato nel 1999 e composto da percussionisti affermati di formazione classica provenienti da diverse parti della Slovenia.

intervista

Sei già stato o stata a Gorizia?
Sì, ma solo da turista. Questa sarà la prima volta che mi esibirò come artista.

Cosa ti aspetta dopo Visavì?
Hmm, il festival Visavi festival in realtà è l’ultima tappa del nostro spettacolo Indefinite Frequency del tour di ottobre. Fino a fine anno ho alcune residenze (Croazia e Slovacchia), dove lavorerò con Charlie Brittain su un nuovo progetto solista, oltre ad insegnare ballo all’università di Vilnius, in Lituania.

Hai il potere di fare una cosa per cambiare il mondo della danza: cosa fai?
Migliorare le condizioni degli artisti nel mondo della danza. Fondare un’istituzione che sostenga quotidianamente ballerini, coreografi e ideatori.

Se potessi dare un consiglio a una compagnia che inizia adesso?
Concentratevi sul lavoro, lavorate sodo, i risultati arrivano dopo.

Cos’è la danza per te, in tre parole.
Vita, il significato della vita, amore.

Spiegami in modo semplice di cosa parla il tuo spettacolo.
Infinite possibilità di incontri diversi con la (non)azione.

Ora convincimi a venire a vederlo!
Ottima musica (dal vivo!) di quattro percussionisti, tre grandi ballerini e una coreografia fantastica:)

un progetto di:
a.Artisti Associati

Con il sostegno di:
Ministero della Cultura / Regione Friuli Venezia Giulia / Comune di Gorizia
Camera di Commercio Venezia Giulia / Fondazione Cassa di Risparmio diGorizia

In collaborazione con:
Comune di Cormons / Comune di Gradisca d’Isonzo / ERPAC / APT / EnteRegionale Teatrale del FVG
SNG Teatro Nazionale Sloveno di Nova Gorica / Kulturni dom di Gorizia
Palazzo del Cinema-Hiša Filma di Gorizia / PAN ADRIA network

Visaví Gorizia Dance Festival supporta GO! 2025